Decorare il giardino per Natale, la più magica delle feste

Un giardino curato e ordinato ben si presta ad essere decorato e abbellito per la festa più attesa dell’anno, il Natale. Lasciate che anche il vostro giardino sia pervaso dallo spirito natalizio, e seguite i nostri consigli per decorare il giardino per Natale: avrete un esterno dallo stile magico.
 

Ordine e pulizia

Per prima cosa, assicuratevi di avere come base di partenza un giardino il più pulito e ordinato possibile. Fate ordine rimuovendo le foglie cadute e regolando la lunghezza dei rami con una forbice adeguata, come la Kamikaze KM8843. Se necessario date anche una regolata al prato.
 

Le magiche luci del Natale

Le luci non possono mancare in un giardino addobbato per le feste e, se volete limitarvi all’essenziale, potreste considerare l’idea di decorare il giardino utilizzando le sole luci. Per un effetto sobrio ed elegante utilizzate luci di un solo colore: niente colori eccessivi o effetti psichedelici, meglio scegliere luci neutre di un unico colore, meglio ancora se dal tono caldo. Avvolgete il tronco e i rami degli alberi con un filo di luci per esterni e, perché no, attaccate le luci anche sui contorni della casa, evidenziando finestre, balconi ed eventuali scale.
 

Coprire gli alberelli spogli

Gli alberelli spogli, oltre che con le luci possono essere decorati appendendo palline e decorazioni. Sono da evitare decorazioni per interni o realizzate con carta e materiali che, esposti alle intemperie, rischierebbero di distruggersi. Scegliete decorazioni in plastica e resistenti. Per quanto riguarda lo stile, date sfogo alla fantasia: se volete ricreare un effetto innevato utilizzate decorazioni di colore bianco, altrimenti via libera a colori allegri, con palline e decorazioni dai colori accesi.
 

Decorazioni fai da te

Se per decorare il giardino per Natale non volete spendere un patrimonio, potete realizzare da voi i vostri addobbi. Qualche idea? Potete utilizzare delle pigne, da spruzzare di bianco oppure da lasciare al naturale, per poi appenderle alle piante del vostro giardino con dei nastri bianchi o colorati, oppure con lo spago. Se invece volete delle palline originali, potete prendere delle normali palline e personalizzarle, ad esempio ricavando un buco e rendendole dei perfetti nidi per uccellini, funzionali oltre che estetici.
 

Un vialetto da fiaba

Ma le decorazioni, oltre che appese, possono essere collocate anche a terra. Ad esempio, se avete dei vecchi nani da giardino potete renderli più natalizi dipingendoli a tema oppure adornandoli con decorazioni tipiche. Potreste collocarli poi ai lati del vialetto di ingresso, magari alternati a piccole piantine addobbate. Un’alternativa per la decorazione di vialetti e ingressi? Maxi palline di Natale, semplicissime ma di grande effetto.
 

Piante di Natale decorative

Trattandosi di uno spazio all’aperto, considerate l’dea di utilizzare anche piante e fiori: rose di Natale, piante con bacche come il pungitopo o il biancospino, stelle di Natale… Ma cosa c’è di più romantico di una ghirlanda di vischio? Potete sbizzarrirvi e decorare il giardino come più vi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *